Guarisci Te Stesso ti aiuta ad utilizzare 7 semplici Chiavi di guarigione per il tuo corpo, la tua mente ed il tuo sistema immunitario, in un momento di grande svolta epocale.

Oggi, più che in altri momenti storici, è importante che impari a riprenderti la tua vita, a “transitare” indenne da periodi difficili come la “pandemia” che è in corso e che mettono a dura prova la tua salute, soprattutto mentale. La paura e le frustrazioni possono minare ed indebolire il tuo sistema immunitario, con ripercussioni anche a livello fisico.

L’Energia Punto Zero, utilizzata tramite appositi materiali tachionici, può aumentare il livello energetico del tuo corpo-mente potenziando il tuo stato di salute generale. Energia Punto Zero significa energia pulita per le tue cellule, la tua acqua, il tuo cibo;per la protezione del tuo corpo, la tua casa ed i tuoi cari, dal dannoso elettrosmog. In questo libro trovi inoltre tecniche semplici che ho praticato ed insegnato per anni e consigli utili per vivere sano e con piena fiducia, nonostante le apparenze esterne possano sembrare sfavorevoli.

Il libro Guarisci Te Stesso presenta una mappa per come passare da uno stato di debolezza ed insicurezza ad uno stato di forza e consapevolezza. Infatti se vuoi essere il guardiano ed il custode della tua salute è per te indispensabile conoscere l’argomento sui 7 centri vitali (chakra), per come te lo presento, ed applicarlo nella tua vita. Le 7 Chiavi di guarigione si relazionano al corretto funzionamento di questi 7 centri vitali e nel libro trovi le strategie per come farli funzionare correttamente per la tua salute e benessere. Un altro aspetto importante del libro Guarisci Te Stesso è che unisce alcuni fondamenti tra scienza e spiritualità con delle prospettive incoraggianti che ti possono aiutare ad andare al di la della paura e fonderti con l’Amore che SEI!

Puoi acquistare la versione del libro Guarisci Te Stesso in formato eBook e cartaceo, tramite la mia pagina su Amazon. Clicca qui ed accedi

L’Autore

Ho conosciuto l’Energia Punto Zero nel 2000. Un aspetto di tale energia viene definito dalle scienze quantistiche con il nome  di Campo Tachionico che in questo libro andrò a sintetizzare con il termine di Energia Tachionica.

Mi capitò  per caso tra le mani un libro dal titolo strano per quei tempi: Campo Tachionico! Curioso iniziai a sfogliarlo. La mia attenzione si focalizzò  subito sui benefici che tale energia era in grado di donare alla salute, in modo rapido. Infatti il termine tachionico deriva dal greco tachys che significa appunto veloce. Mi sembrava  quasi impossibile che ciò potesse accadere. Tuttavia lasciai perdere l’argomento. A quei tempi seguivo altri percorsi. Ne avevo appena iniziato uno sulla terapia dei colori e degli aromi. Premetto che nasco professionalmente erborista, attività che ho esercitato dal 1983 al 2018.

Sin dai primi anni 2000, ho iniziato percorsi che ho integrato alla mia prima attività professionale, come: meditazione (pratica ed insegnamento), crescita personale, costellazioni familiari, bioenergetica, terapia dei colori ed aromi.

Il libro Campo Tachionico lo ripresi a leggere in modo più approfondito nel 2006, anno in cui decisi di provare prima su di me e poi sui miei clienti, amici e parenti, questi materiali straordinari. Infatti dal 2006 iniziai a dedicarmi allo studio ed all’applicazione pratica delle scienze quantistiche. Intravedevo che esse rappresentavano il futuro, il nuovo paradigma, per essere al passo coi tempi, sia professionalmente che come vita in generale. Approfondendo tale studio mi si aprì un mondo sconosciuto fino ad allora. Mi sembrava  incredibile cosa può  fare la particella tachionica, fino a quando non ho iniziato a sperimentarne gli effetti straordinari.

Non è stato per me facile a quei tempi sviluppare ed applicare questa nuova visione delle cose. Spesso venivo criticato, giudicato, da colleghi e familiari, più radicati ad un concetto “tradizionale” di approccio terapeutico. Mi veniva spesso rimproverato che seguivo delle fantasticherie senza senso e che certe affermazioni della fisica quantistica erano esagerate e non “scientificamente” provate dalla scienza ortodossa. Infatti non molto tempo dopo, nel 2010, il fisico Peter Higgs, scoprì il bosone di Higgs, la “particella di Dio”, come denominata da molti scienziati. Tale scoperta è stata convalidata presso il CERN di Ginevra.

La particella o bosone di Higgs non è altro che un CAMPO intelligente, non fisico che è in grado di dare forma a cose fisiche! Ecco che i miei detrattori sono stati smentiti. Alcuni hanno anche deciso di approfondire l’argomento, condividendolo, soprattutto quando hanno iniziato a sperimentare i rapidi e preziosi effetti benefici sulla loro pelle!

Ebbene mi piacerebbe condividere con te le mie esperienze in tale campo e non solo. Ti offro la mia esperienza per riprendere in mano la tua vita, a livello di salute fisica, mentale e spirituale, soprattutto in un momento sociale di incertezza che stiamo vivendo, a causa della “pandemia” in corso…

Commenti

Commenti